Un autunno appena all’inizio e già quasi alla fine. La lettura è ottimo antidoto per rallentare il tempo che corre veloce.

Aldous Huxley scrittore inglese, nato nel 1894 e morto nel 1963, è stato autore prolifico, anche troppo.
I suoi racconti sono amabili con malinconia. Si usava una volta essere amabili con malinconia, oggi è cosa totalmente fuori moda.
Però volendo fare un piccolo viaggio nel tempo, provate a cercare Il sorriso della Gioconda, pubblicato da Mondadori nel ’33 nella ‘Medusa’, grande collana di narratori di ogni paese. Trovate il libro facilmente su Maremagnum.
Sono racconti, sei in tutto. Il sorriso da cui il volume prende il titolo e Il piccolo Archimede sono difficili da dimenticare.

 La letteratura è un piacere. Huxley lo sapeva benissimo.

 

Aldous Huxley
Il sorriso della Gioconda
Mondadori