Non commettere atti impuri
di Alberto Bernardi

Carlo è un giovane uomo che non può avere un’esistenza normale e vive ai margini della vita. Lavora via Internet dal suo cottage nella campagna toscana e la solitudine è edulcorata dalla compagnia di Ambra, una cucciolona di Terranova. Cercando una spiegazione al proprio handicap, cede a tecniche inusuali e, nelle rare volte in cui esce, incontra Laura della quale s’innamora e per non perderla è costretto a rivelarle la scomoda verità: si tratta di un’inspiegabile catatonia che, quando lo coglie, è improvvisa e totale, tanto da farlo sembrare morto.
Non trovando risposte dai medici italiani e credendosi vicino alla pazzia, decidono di intraprendere un viaggio negli USA. Durante una sosta hanno uno scontro casuale con Bro, un coetaneo di Carlo dall’infanzia disastrosa. Occultato ai vicini perché visto come un mostro, cresce senza identità sui pescherecci dei mari dell’Alaska. Ossessionato dal sesso, quando punta una donna che considera un oggetto da usare nei modi che la sua mente malata gli suggerisce, difficilmente se la lascia scappare. Dalla pistola facile viaggia su una potente auto coupé.
Il destino che li accomuna è destinato ad approdare da un terribile passato e Carlo prossimo a perdere non solamente Laura, farà una scoperta inquietante. L’amata Terranova sarà l’unico baluardo per non perdere tutto e cedere alla pazzia.
È un thriller originale che inizia quieto per poi muoversi senza censura nelle perversioni della mente umana.

È un romanzo la cui storia muta nel corso della narrazione divenendo un thriller. Diverso da tanti che ho letto, include la filosofia del Karma, la teoria del multiverso, accenna al Bardo Thodol. Avvincente e con una storia originale, sebbene per gli argomenti trattati e la spudoratezza nel raccontare la realtà dell’antagonista possano essere indirizzate a un pubblico con un certo “pelo” sullo stomaco, contiene un tema universale che non è la storia in sé. Coinvolge e, raccontando le storie parallele di un giovane uomo alla ricerca di se stesso, di risposte e dell’anima affine, verso la vita di un uomo rifiutato da ragazzino dalla madre e cresciuto con una vita rabbiosa, lascia supporre che esista altro, di più, a quanto invece ci appare ogni giorno la vita.
Ovviamente, consigliatissimo!

Giulia Bizzini


Dettagli libro

Autore: Alberto Bernardi
Titolo: Non commettere atti impuri
Editore: Bibliotheka Edizioni
Lingua: Italiano
ISBN: 9788869342325
Copertina flessibile

Comments

  1. Vero! Ho letto questo appassionante thriller tutto d’un fiato appena é uscito poi, dopo qualche tempo, l’ho riletto per capirne le sfumature e i passaggi più intriganti e nascosti nella narrativa.

    1. Ciao Sandra!
      Hai letto qualche altro libro che ti ha particolarmente colpito? Se ti va di parlarcene, scrivi una recensione e inviacela, la pubblicheremo molto volentieri! 🙂

  2. Una narrazione tra amore, mistero, sesso, azione, un thriller denso di colpi di scena dal finale mozzafiato.
    Appassionante thriller, che mi ha tenuto con il fiato sospeso fino all’ultima pagina. Ogni volta che dovevo interrompermi di leggerlo, non vedevo l’ora di immergermi nuovamente nelle sue pagine…. Un viaggio tra la il sogno e il mistero, con un tocco sexy che non guasta.
    …E poi non posso dimenticarmi della bellissima e fedele cagnona Ambra.

    1. Ciao Fabiano! Dalle tue parole sembra che questo libro meriti proprio di essere letto! Speriamo che faccia breccia nella curiosità anche dei nostri lettori, se vuoi inviarci anche una tua recensione la pubblicheremo molto volentieri!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *