Libro di un innamorato ricambiato questo di Ezio Raimondi: Le voci dei libri.
É testimonianza di quanto la lettura possa essere nutrimento.
Ogni titolo citato è parte della vita dell’autore, gli è servito per apprendere e per diventare un professionista della lettura.
Oltre la carriera però, esiste la vita. E quella di Raimondi è stata caratterizzata da un legame strettissimo con le opere e i loro autori.
Queste sono state usate per comprendere a fondo la loro natura e poi per comprendere il mondo che implicavano, il mondo intero si potrebbe dire.
Traspare con molto pudore il godimento provato da Raimondi, sempre posposto al dovere dell’insegnamento, ma testimoniato in modo commovente dalle fotografie del suo studio.
Un rifugio tanto caldo e accogliente solo i libri amati possono procurarlo.

Ezio Raimondi
Le voci dei libri
il Mulino