Attenzione! Attenzione! Ritornano i marziani.

Arriverà, infatti,  in libreria dopo ben 118 anni il sequel de La Guerra dei Mondi, romanzo di  H.G. Wells, divenuto universalmente conosciuto dopo lo scherzo radiofonico, messo in atto da Orson Welles il 30 ottobre 1938, uno sceneggiato radiofonico che risultò talmente credibile da scatenare il panico negli Stati Uniti.

Ma ora i marziani ritornano e sembrano aver imparato dai loro errori.

Il nuovo romanzo, che vede all’opera Stephen Baxter, autore di fantascienza che ha collaborato con Terry Pratchett, si chiamerà Il Massacro dell’Umanità, e promette paura ed emozioni: nella Londra del 1920, i marziani tornano in forze sulla Terra per distruggerla. Sanno di essere vulnerabili alle infezioni terrestri, che li hanno decimati in precedenza,e hanno adottato le doverose contromisure. Dalla Gran Bretagna alla conquista del mondo.

Il libro uscirà probabilmente il prossimo anno per Gollancz.

@Antonietta Usardi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *