Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Vecchi Libri in Piazza – I mestieri del libro, domenica 13 gennaio 2019

Gennaio 13 @ 9:00 - 17:00

Gratuito
vecchi-libri-diaz

Vecchi Libri in Piazza Diaz compie 25 anni!

Domenica 13 gennaio 2019 si accendono i motori per la XXV edizione

 

A partire da domenica 13 gennaio 2019 tornano gli appuntamenti mensili con Vecchi Libri in Piazza Diaz, la storica mostra-mercato dedicata al libro antico, usato e da collezione, che con il nuovo anno giunge alla sua XXV edizione!

Un tuffo nella storia

La manifestazione Vecchi Libri in Piazza è nata nel 1995 da un’idea di Sergio Malavasi, della Libreria Antiquaria Malavasi di Milano e fondatore di Maremagnum.com, il più importante sito italiano per la vendita online di libri antichi, usati e fuori catalogo.

Il 14 maggio 1995 20 espositori davano vita alla prima edizione della manifestazione. Da allora, Vecchi Libri in Piazza non ha visto che aumentare il numero di espositori e visitatori. La ragione di questo successo è legata alla sua specializzazione: la promozione di libri antichi, rari, di pregio, insieme alle edizioni esaurite e fuori catalogo, trascurando volutamente quanto ne è estraneo. Attualmente gli espositori sono più di 100 e il numero di visitatori è stimabile in più di diecimila.
A questo appuntamento mensile, puntualmente presenti, partecipano librai provenienti da tutta l’Italia e dall’estero: la manifestazione rappresenta dunque un’occasione unica per gli appassionati che possono curiosare tra i banchi, sfogliare e acquistare libri antichi, prime edizioni, testi fuori commercio e volumi rari. E proprio tra quei banchi sono passati e ancora passano illustri bibliofili a caccia di rarità. Qualche nome? Da Umberto Eco all’ex ministro della Giustizia Oliviero Diliberto, da Giuseppe Pontiggia alla scenografa Margherita Palli, dall’architetto Italo Rota all’avvocato del Milan Leandro Cantamessa, poi ancora Cesare Fabozzi, vicepresidente di Aldus Club, l’Associazione Internazionale di Bibliofilia e Giacomo Poretti del trio comico Aldo, Giovanni e Giacomo.

Libri rari, antichi, usati e nuovi progetti

Una manifestazione che negli anni passati si è sempre rinnovata sia nei contenuti (come, per esempio in occasione di Expo 2015, organizzando Libri Nuovi in Piazza, la manifestazione temporanea legata alla piccola editoria indipendente), sia nelle proposte (recenti sono stati gli appuntamenti tematici per i quali i librai hanno proposto volumi ad hoc, “legati” a eventi o a ricorrenze particolari come il Centenario della Prima Guerra Mondiale o il Sessantesimo dalla prima edizione de “Il Gattopardo” entrambi nel 2018).

Anche per il 2019 non mancheranno “sorprese”. Infatti, a partire dal mese di febbraio 2019, si riscopriranno I mestieri del libro, grazie a un ciclo di conferenze in cui interverranno professionisti del settore: librai antiquari, stampatori, bibliofili, editori, ecc.

Domenica 13 gennaio 2019 si apriranno le danze per il nuovo anno e, come ogni seconda domenica del mese, da gennaio a dicembre (escluso agosto), i visitatori potranno avventurarsi tra i banchi delle librerie partecipanti e non solo! Infatti, accanto alle proposte dell’usato, saranno presenti anche quelle dell’antiquariato da parte di storiche librerie (Libreria Antiquaria Maspero e Libreria Antiquaria Malavasi, tanto per citarne alcune); sarà possibile ammirare anche le meravigliose stampe e carte antiche presso lo stand dello Studio Bibliografico di Sergio Trippini, o ancora incisioni e manifesti d’arte da Ai Tre Torchi di Giulia Beccaria. Non mancheranno anche restauratori e legatori, come le prestigiose botteghe di Maurizio Defilippi o Il Bulino di Gherardo Rizzi.

Un’occasione imperdibile per gli amanti del libro, come ci spiega l’organizzatore Sergio Malavasi: “La manifestazione è nata nel maggio del 1995 e, proprio quest’anno, nel suo venticinquesimo anno di vita, non riusciremo a festeggiare a maggio, perché il centro di Milano sarà “blindato” per la 92° Adunata Nazionale Alpini.  Per fortuna altre interruzioni non ci saranno e ci auguriamo che sarà così per altri 25 anni. La manifestazione si è sempre rivolta a un pubblico giovane, per un motivo ben preciso. Quando un ragazzo entra in una libreria antiquaria, spesso si trova a disagio, perché non è per niente invogliato dagli “anziani” proprietari a toccare e a sfogliare i libri antichi. A Vecchi Libri in Piazza, invece, la voglia è proprio quella di farli toccare, perché si comprenda che i libri antichi sono ancora “vivi”, attuali. In futuro speriamo di proporre ancora novità, come nel caso degli incontri sui mestieri del libro.”

 

Ufficio Stampa

Marco Bosio
www.maremagnum.com
stampa@maremagnum.com

Dettagli

Data:
Gennaio 13
Ora:
9:00 - 17:00
Costo:
Gratuito
Tag Evento:
, , , , , ,
Sito web:
https://www.piazzadiaz.com/

Luogo

Vecchi Libri in Piazza
piazza Diaz
Milano, Italia
+ Google Maps