Ho visto che nella Rubrica "I consigli di Lettura" al link Gennaio 2009 consigliate The Road to Oxiana (La via per l’Oxiana)di Robert Byron; sono rimasta piacevolmente colpita, perché è un libro che ho in casa da parrecchio tempo e che rileggo sempre con estremo piacere.
Il titolo di questo libro me ne ha fatto ricordare un altro, altrettanto interessante (secondo il mio modesto parere): "Diavoli stranieri sulla Via della Seta" (prima uscita 1982)di Peter Hopkirk Ed. Adelphi, in cui si narra la storia di un gruppo di uomini che,agli inizi del ‘900, decide di sfidare e sconfiggere il caldo, il gelo, le tribù ostili e i demoni che una leggenda li voleva custodi dei tesori disseminati lungo la Via della Seta.
Il viaggio si snoda nel deserto del Takla Makan nel Turkestan cinese, uno dei luoghi meno attraversati del pianeta nella speranza di riportare alla luce le civiltà che si ritenevano rimaste sepolte e intatte nella sabbia.
Non so se ne avete già parlato, perché mi sono iscritta da poco al sito di Mremagnum; ma sopratutto spero di non avere frainteso l’utilizzo di questa sezione e cioè se è previsto che gli iscritti possano "piacevolmente chiaccherare" e segnalare i libri degni di nota. Distinti saluti.

Lisa – Carrara