Buon compleanno signor Samsa!|

Compie virtualmente cento anni il protagonista di uno tra i racconti più famosi di Frank Kafka, La Metamorfosi, pubblicato per la prima volta nel 1915, dall’editore Kurt Wollf a Lipsia.

Gregor Samsa, commesso viaggiatore di professione, andato a letto “uomo” una sera, si risveglia mutato in un grosso scarafaggio la mattina successiva, e si trova ad affrontare la sua nuova vita tra l’indifferenza, il disprezzo e l’orrore della sua stessa famiglia, che atterrita dalla sua nuova condizione esistenziale, preferisce isolarlo.

Attraverso la corrispondenza della scrittore con Felice Bauer, con cui ebbe una relazione tra il 1912 e il 1917, apprendiamo come nacque il romanzo.  La mattina del 17 novembre 1912, dopo un sonno agitato, si alzò dal letto con un’idea fissa che non lo abbandonò : che sensazione si proverebbe a risvegliarsi trasformati in un insetto?

Metafora della paura del ” diverso” e dell’alienazione insita nella condizione umana, la Metamorfosi è considerata uno dei capolavori del Novecento.

@Redazione

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *