Se ne vanno sempre i migliori, si usa dire in nota circostanza. Ma, il breve motto si potrebbe anche estendere in “fuori catalogo se ne vanno sempre i migliori” (accompagnati – anche qui, anche in questo caso – da uno stuolo di mediocri, va detto per amor di precisione).

Fatto sta che questo libro Garzanti del 1997 non si trova attualmente su MareMagnum, e merita sicuramente di esser tenuto d’occhio perché si sa, prima o poi ricomparirà.

Camminare il mondo, lo splendido titolo – ardimentoso, sia che sfidi la grammatica rendendo transitivo il verbo camminare, sia che con nonchalance ometta la preposizione per – è completato da un altrettanto invitante sottotitolo: Vita e avventure di Leonardo Fioravanti medico del Cinquencento.

Se poi ci aggiungiamo che l’autore del libro è Piero Camporesi, di cui abbiamo parlato in questa rubrica altre volte senza lesinare in meritate lodi, il mio elogio sarà completo anche senza entrare nel merito. Trecento incantevoli pagine, ricche di digressioni e percorsi eruditi, strade secondarie e poesia.

@Massimiliano Varnai